Archive

Posts Tagged ‘Charlize Theron’

Charlize Theron, amare i 36 anni senza Botox

February 4, 2012 Leave a comment

Charlize Theron trentasei anni e non sentirli, è in grande forma, single e felice. Reduce del successo di “Young Adult”, il suo ultimo film uscito il 9 dicembre scorso negli Stati Uniti. “Non ho paura di invecchiare – ha affermato l’attrice sudafricana in un’intervista al Mirror -. Ho 36 anni e amo quest’età, non rimpiango affatto la mia adolescenza. Alcune donne per combattere l’invecchiamento usano il Botox, e questo è fantastico. Ma io spero di poterne fare a meno ancora a lungo”. Charlize torna sul grande schermo dopo oltre 2 anni di inattività: “Dov’ero sono stata tutto questo tempo? A casa, sul divano, a mangiare patatine fritte – ha scherzato l’attrice premio Oscar nel 2004 per l’interpretazione in ‘Monster’ -. Qualcuno può averlo pensato ma non è così. In realtà stavo lavorando nella mia società di produzione, non sono stata davanti alla telecamera”. La bella sudafricana, nella sua ultima pellicola, interpreta Mavis Gray, una scrittrice di libri per ragazzi in crisi d’identità che decide così di tornare nella sua vecchia città del Minnesota, per riconquistare un suo vecchio fidanzato dei tempi della scuola, ora felicemente sposato. “Ciò che fa il mio personaggio può essere deprecabile – ha affermato la ex fidanzata di Stuart Townsend, lasciato nel 2010 dopo una relazione durata 8 anni -, ma alla fine a me sta simpatico. Andrei volentieri a bere una birra con lei”.

Advertisements
Categories: Gossip Tags:

Golden Globe 2012, red carpet per le celebrities

January 23, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Golden Globe 2012.
Tra morti e feriti, sul red carpet hanno sfilato anche esempi di perfezione assoluto. Merito della forma fisica? Del sorriso? Dei gioielli Harry Winston e degli accessori Roger Vivier? O merito solo degli stilisti?
Angelina Jolie in Versace: La Jolie era vestita veramente bene, con gli accessori giusti e il rossetto en pendant col colore dell’abito. In questa foto ha le braccia troppo magre, da anoressica.
Charlize Theron in Dior Haute Couture: sempre elegantissima e chic, ma le balze riprese sul davanti di questo Dior le trovo davvero tremende. Acconciatura e trucco sobrio sono da premiare.
Evan Rachel Wood in Gucci Première: questo è uno degli abiti che non perdona, a meno di non avere una forma fisica perfetta. La Wood, oltre al fisico tonico e magro, ha anche quell’allure così retrò che valorizza l’abito.
Freida Pinto in Prada: semplice, sobria e deliziosa come sempre. Freida Pinto non sbaglia un colpo. Splendidi anche i gioielli firmati Chopard Haute Joaillerie con diamanti gialli e la pochette con cristalli colorati Voodoo Boite de Nuit by Roger Vivier.
Heidi Klum in Calvin Klein: la sobrietà di questo Calvin Klein valorizza il fisico scultoreo della top model, che lo ha valorizzato e illuminato grazie ai gioielli turchesi di Lorraine Schwartz.
Jessica Alba in Gucci: una delle meglio vestite di questa edizione dei Golden Globe. Splendido l’abito, splendidi gli accessori, splendido il suo sorriso. C’è ben poco da dire.
Julianne Moore in Chanel Haute Couture: questo Chanel, largo sui fianchi come un tutù e strettissimo sulle cosce. Credo che la Moore abbia rischiato la vita più volte tentando di sfilare sul red carpet.
Kate Beckinsale in Roberto Cavalli:lLei è favolosa e questo è innegabile. Quando ho scoperto che il suo abito era di Roberto Cavalli, sono rimasta folgorata. Chic, sobrio ed incredibilmente elegante. Non ci sono tracce di animalier e volgarità da nessuna parte. Un evento insperato. Il Golden Globe dovevano darlo a Roberto!
Kate Winslet in Jenny Packham: la Winslet si sentiva una matrona romana? L’abito, oltre ad essere banale, le fa delle spalle terribili e sottolinea fin troppo i fianchi, regalandole almeno una taglia.
Madonna in Reem Acra: il corpetto mi aveva convinto e per essere Madonna, l’avevo trovato fin troppo sobrio. La gonna mi ha smentito all’istante. Non riesco a trovare un aggettivo adatto. Più la guardo e più resto senza parole.
Meryl Streep in Alessandra Rich: l’abito! Sembra un chemisier errato in tutto: troppo lunga la gonna, troppo stretto sulle spalle, troppo largo sui fianchi. Una signora dovrebbe evitare abiti del genere!
Natalie Portman in Lanvin: incantevole Natalie, che bissa con Lanvin e fa di nuovo centro. I gioielli Harry Winston, splendidi e raffinati. Un vero e proprio cigno rosa, altro che nero.
Nicole Kidman in Versace: stavolta la Kidman mi ha colpito piacevolmente. Splendidi anche gli accessori Roger Vivier (pochette, Petit Poucet Soleil). Davvero eterea ed elegante.
Nicole Richie in Julien MacDonald: Nicole Richie mi è apparsa sobria e molto chic. Una vera signora. Per quanto la ami, non l’avrei mai detto. Ben fatto!
Salma Hayek in Gucci: ogni volta che guardo questo abito mi viene in mente una meringa color puffo o, peggio, un’enorme medusa.
Tilda Swinton in Haider Ackermann: Tilda mi piace perché ha osato, abbandonando il suo solito tailleur dalle linee mascoline e rigorose. Mi piace perché ha osato con un colore che facilmente rischia di risultare volgare, mentre su di lei è molto signorile. Mi piace perché si è fatta vestire da Ackermann, che è veramente un genio e, nonostante abbia alle spalle collezioni dal richiamo militaresco, ha creato un abito leggero e davvero femminile. Un duo ben riuscito!
Zooey Deschanel in Prada: incantevole e deliziosa, con un’allure retrò e anni Sessanta. Mi piacciono le linee e i colori del corpetto. New Girl, la nuova serie tv di cui è protagonista, sembra già un successo mondiale.

Fonte: In Moda Veritas

Charlize Theron, red carpet in Christian Dior e Givenchy in occasione dei Golden Globes 2012

January 17, 2012 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

La splendida Charlize Theron ha deluso le aspettative dei suoi fan calcando il red carpet dei Golden Globes con un abito Dior molto elegante ma poco adatto alla sua carnagione, un peccato vista la sua indiscutibile bellezza. Molto graziosa l’acconciatura, un messy bun laterale decorato con una fascia gioiello preziosa, aggressivi invece i sandali Givenchy.
Mi piace il contrasto tra l’abito da favola e un sandalo strong, realizzato in pitone e pelle lucida, con cavigliera alta e tacco choc; Charlize Theron si affida spesso alle calzature Givenchy, ma questa volta ha scelto un modello che proprio non mi convince: il tacco a virgola non si sposa con un abito da sera, soprattutto se è in parte cromato, qui sotto potete vedere meglio i dettagli, in una foto della sfilata Givenchy SS 2012.

Fonte: Shoeplay

Charlize Theron, single per la prima volta

November 17, 2011 Leave a comment

“Sono single. È la prima volta che mi capita. Per 19 anni sono passata da una relazione all’altra”. Ad affermarlo Charlize Theron, che si confessa al settimanale “Gioia”. “Non ho nessun rimpianto – confessa l’attrice sudafricana -. Ora guardo avanti”.
L’interprete premio Oscar di “Monster” rivela di non credere neppure nel matrimonio. “Non ho nulla contro il matrimonio anche se non è mai stato tra le mie priorità. Il mio problema è che non è un diritto equo e condiviso”. L’attrice infatti sottolinea: “Il matrimonio è una bella cosa che deve essere accessibile a tutti. Finché gay e lesbiche saranno considerati cittadini di serie B e non potranno sposarsi, non interesserà farlo neppure a me”.

Fonte: TMNews

Categories: Gossip Tags:

Charlize Theron e J’Adore Dior, nuovo spot très chic…

November 11, 2011 Leave a comment

Non so voi, ma in alcuni casi le pubblicità mi incantano, soprattutto quando sono magiche, girate come short movies, quindi con una cura per i dettagli unica. E’ il caso del nuovo spot Dior, pesanto per riproporre uno dei profumi più venduti al mondo, J’Adore. Pare che sia il secondo sul podio, dietro a Chanel N5, io non amo le classifiche, ma questa informazione può essere utile per contestualizzare quella che non è una semplice pubblicità.

Musa indiscussa ancora una volta la splendida Charlize Theron, modella di una sfilata ideale organizzata all’interno della Galerie des Glaces a Versailles: non accade spesso che una testimonial resista così tanto, soprattutto nel mondo delle fragranze, eppure io non posso non pensare a lei quando mi trovo davanti una bottiglia di J’Adore. A proposito di bottiglia, sapevate che è stata disegnata per ricordare il corpo femminile, con le curve messe in evidenza come negli abiti del New Look disegnati da Monsieur Dior in persona? Il tappo, splendido, è un omaggio ai collari Masai, pesanti ma simbolo indiscusso di forza e valore.

Fonte: The Beauty Side Of Life

Charlize Theron, abito Christian Dior al The Annenberg Space for Photography di Los Angeles

October 24, 2011 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Charlize Theron indossa un mini abito Christian Dior e una clutch Bottega Veneta al “REACH: 24 Portraits by Randall Slavin Benefitting The Charlize Theron Africa Outreach Project” presso il The Annenberg Space for Photography di Los Angeles (12 ottobre).

Charlize Theron, testimonial video per Dior

September 7, 2011 Leave a comment

Non sono convinta che la presenza di Marilyn Monroe sia proprio azzeccatissima nel nuovo spot realizzato dal regista Jean Jacque Annaud per J’adore, il profumo di Christian Dior. La bionda diva americana, infatti, ha reso ancor più celebre l’essenza di Chanel n.5 dichiarando che non si sarebbe mai coricata senza cinque gocce del profumo. Tuttavia, in una galleria di icone femminili in cui compaiono anche Grace Kelly e l’Angelo Azzurro Marlene Dietrich, valeva la pena correre il rischio di sovrapporre una testimonial con due brand. Charlize Theron chiude la galleria, con la consacrazione a icona bionda moderna.

Fonte: Vivianamusumeciblog’s