Archive

Archive for the ‘Star Style’ Category

Alessandro Michele, italiano più influente al mondo secondo il Time

April 26, 2017 Leave a comment

Alessandro Michele

100 Most Influential People, 60 uomini e 40 donne: giunge alla 14esima edizione la lista stilata da Time sui personaggi internazionali che contano, dove l’unico italiano è Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci.

Come spiega nel profilo pubblicato nel numero speciale l’attore premio Oscar Jared Leto – scelto dalla casa di moda come testimonial del profumo Gucci Guilty -, «Alle persone non piace semplicemente Gucci, lo desiderano. E penso sia perché, in qualche modo, percepiscono che Alessandro Michele mette il cuore in tutto quello che fa».

Leto sottolinea anche come il fashion designer entri di diritto nel gotha degli illustri colleghi di ieri e di oggi: «Yves, Karl, Gianni, Giorgio, Christian, Coco».

Nell’elenco, suddiviso tra Pioneers, Artists, Leaders, Titans e Icons, spiccano i nomi di altri stilisti – Raf Simons, direttore creativo di Calvin Klein e Ashley Graham -, insieme a presidenti tra cui Donald Trump e Xi Jinping, manager, politici e celebrity, dall’attrice Emma Stone al cantante Ed Sheeran.

L’anno scorso dei 100 Most Influential People facevano parte, come esponenti del nostro Paese, Riccardo Tisci ed Elena Ferrante, la “scrittrice misteriosa” autrice di numerosi libri di successo (nella foto Alessandro Michele, courtesy of Ronan Gallagher for Gucci).

Fonte: Fashion Magazine

Advertisements
Categories: Star Style Tags: , ,

Michele Miglionico, abiti in scena nel film di Massimo Scaglione

January 7, 2017 Leave a comment
Lo stilista Michele Miglionico veste le attrici Nathalie Caldonazzo e Laura Lena Forgia nel film “Il mondo di mezzo” del regista Massimo Scaglione.  

Michele Miglionico ha curato l’immagine dei personaggi interpretati dalle attrici Nathalie Caldonazzo e Laura Lena Forgia nel film “Il mondo di mezzo” del regista Massimo Scaglione. La pellicola è stata presentata recentemente a San Paolo  al Festival del Cinema Italiano in Brasile come migliore produzione cinematografica italiana più recente.

Interpreti del film, oltre alle due attrici femminili, gli attori Tony Sperandeo, Massimo Bonetti e Matteo Branciamore. 

Il film, girato tra la Calabria e Roma, è la storia di una famiglia meridionale che emigra a Roma che racconta e subisce la parabola discendente della nostra società attuale.

Gli abiti indossati da Nathalie Caldonazzo e da Laura Lena Forgia sono stati scelti dalla collezione  pret a couture per l’inverno 2016/17 e realizzati in tessuti preziosi come il tulle ricamato, il pizzo coordonné e il mikado couture. I colori: verde bottiglia, fuxia e arancio fortuny.

Christophe Guillarmé, 69th Cannes Film Festival featuring celebs

June 2, 2016 Leave a comment

Guillarme_69e_Festival_de_Cannes_tapis_rouge

During the 69th Cannes Film Festival designer Christophe Guillarmé had the pleasure to style among the glamorous celebs for the red carpet Paris HiltonLady Victoria HerveyChristina PitanguyHofit GolanCamilla KerslakeFagun ThakrarAïda TouihriSarah BarzykHéloïse MartinLaurence RoustandjeeÉléonore BoccaraCandice Pascal 
All have worn his gowns and dresses accessorized with Carmen Steffens shoes and clutches, Neuhaus High Jewelry and Elsa Lee Paris Jewelry, hair by Eros Giuliani and make up by Make Up For Ever.

Mrs Karen Lawrence Terracciano, abito Michele Miglionico a Buckingham Palace

December 13, 2015 Leave a comment

Ambasciatore Pasquale Terracciano e consorte Karen Lawrence Terracciano-w900-h700

L’ALTA MODA ITALIANA DI MICHELE MIGLIONICO A BUCKINGHAM PALACE – LONDRA

In occasione dell’annuale ricevimento degli auguri di Natale per i membri del mondo diplomatico al cospetto di Sua Maestà la Regina Elisabetta II a Buckingham Palace. Mrs Karen Lawrence Terracciano consorte dell’Ambasciatore d’Italia S.E. Pasquale Terracciano ha scelto di indossare un abito di Alta Moda firmato dallo stilista Michele Miglionico.

Mrs Lawrence Terracciano ha indossato un evening dress di linea scivolata con corpino senza maniche in tulle e pizzo valencienne drappeggiato in chiffon nero e gonna con piccolo strascico in velluto devorè grigio con disegni stilizzati in lurex nero. Una cappa in broccato di seta della collezione “Madonne Lucane” ed una sciarpa di taffettas doppiata di visone intarsiato nero e fuxia hanno completato l’immagine dell’ outfit haute couture appositamente creato per l’evento.

Inoltre Mrs Lawrence Terracciano ha indossato gioielli Bulgari Alta Gioielleria, clutch Bulgari, shoes luxury Max Mara e guanti Sermoneta Gloves.

Tutto questo per sostenere e diffondere nel Regno Unito l’eccellenza del Made in Italy.

Sofie Valkiers, fourreau transparent Christophe Guillarmé pour la 13e édition du Dîner de la Mode

February 9, 2015 Leave a comment

Diner de la Mode 2015 de Sidaction

Le Gala du Dîner de la Mode 2015 clôture la semaine de la Haute Couture au profit de Sidaction avec 690.000€ collectés

Le Jeudi 29 janvier, s’est tenue la 13e édition du Dîner de la Mode, organisée par Sidaction et la Fédération Française de Couture, au Pavillon d’Armenonville à Paris.
Ce dîner caritatif a pour objectif de lever des fonds au profit de la lutte contre le sida. Cette année encore, 600 personnalités ont fait le déplacement.
Le dîner de la mode a permis de collecter 690.000€.

A cette occasion, Pierre Bergé, président de l’association, a rappelé que face à l’épidémie, il ne fallait pas baisser la garde : « L’ennemi numéro 1 du sida, aujourd’hui, c’est la banalisation ».
Line Renaud, vice-présidente de l’association, a quant à elle ajouté : « Notre seul espoir pour contrer la maladie, c’est la recherche ».

Christophe Guillarmé soutient depuis 5 ans Sidaction. Il était accompagné pour l’occasion de Sofie Valkiers la blogueuse Star du moment, courtisée par tous les grands noms de la mode pour fashionata.com

La ravissante Sofie Valkiers a choisi un fourreau transparent Christophe Guillarmé en tulle beige entièrement rebrodé de longues paillettes argentées et une paire de puces d’oreilles et bague duchesse en diamants du joaillier VIJ Paris, escarpins et minaudière dorée de chez Carmen Steffens.

“Seductions” Maison Signore e Valeria Marini… gran successo all’Hotel Principe di Savoia di Milano

June 8, 2014 Leave a comment

gino signore, valeria marini e vittoria foraboschi con alcune modelle

Gran successo all’Hotel Principe di Savoia di Milano per il lancio di “Seductions”, l’esclusiva linea di abiti da sposa, nata dal sodalizio tra Maison Signore e l’attrice e stilista Valeria Marini
Puntualissima, luminosa, rilassata e in splendida forma. Si è presentata così, ieri sera, al fitto parterre presente nella sala veranda del Grand Hotel Principe di Savoia di Milano, la spumeggiante Valeria Marini per l’atteso cocktail party dedicato a “Seductions”, la scintillante linea di abiti da sposa frutto del sodalizio tra l’attrice e stilista sarda e Maison Signore, l’azienda campana che fa capo a Gino Signore e alla moglie Vittoria Foraboschi, che insieme ne hanno curato ogni minimo dettaglio.
Una collezione da “mille e una notte”, all’insegna di linee fascianti che accompagnano la silhouette, trasparenze, ricami preziosi e ricercati pizzi francesi. Esclusivi wedding dress realizzati rigorosamente a mano in Italia da sarte e ricamatrici esperte.
Alle nuove collezioni Signore Excellence e Victoria F, che hanno reso celebre e portato al successo Maison Signore, va dunque ora ad aggiungersi una nuova luminosissima linea dedicata a donne fashion ed intraprendenti, che non intendono passare inosservate neanche il giorno delle loro nozze.
Al riuscitissimo evento, che ha visto ospitali “padroni di casa” l’amministratore delegato di Maison Signore, Gino Signore e la moglie Vittoria Foraboschi, stilista della linea Victoria F., hanno preso parte i più autorevoli buyer provenienti da tutto il mondo, la stampa internazionale e il variegato mondo dello star system, che hanno reso omaggio alla creatività di un’azienda nota per le linee sensuali dei suoi abiti, che accarezzano il corpo esaltandone le forme. Non a caso, gli abiti della Maison vengono additati come “vere e proprie sculture da indossare”.
Notate tra le guest, il wedding planner italiano per eccellenza, Enzo Miccio e l’eclettica Jo Squillo.

Laura Forgia, abito di Michele Miglionico alla premiazione “Premio TV – 54^ Premio Regia Televisiva”

March 28, 2014 Leave a comment

Sanremo, 54° Premio regia, Oscar Tv

MICHELE MIGLIONICO VESTE IL “PREMIO TV 2014”
Durante la cerimonia di premiazione de “Premio TV – 54^ Premio Regia Televisiva” Laura Forgia ha indossato un abito Michele Miglionico Haute Couture.
In occasione della 54esima edizione del “Premio TV – Premio Regia Televisiva” , dedicata ai riconoscimenti televisivi, che si è tenuta al Teatro Ariston di Sanremo e in onda in diretta domenica 9 marzo su RaiUno condotta da Fabrizio Frizzi, la modella, attrice conduttrice Laura Forgia ha indossato un abito di alta moda a firma dello stilista Michele Miglionico.
La bella e bionda “professoressa” del programma L’Eredità (RaiUno) Laura Forgia con le colleghe Ludovica Caramis, Eleonora Cortini, Francesca Fichera e il conduttore Carlo Conti hanno ritirato il premio come Migliore Trasmissione Televisiva Dell’Anno.
Oltre al programma “L’Eredità” (Rai1) sono stai premiati quali programmi di intrattenimento e talk show di informazione:”Affari Tuoi” (Rai1), “Avanti un Altro” (Canale 5), “Ballando con le stelle” (Rai1), “Le Iene Show” (Italia1), “Report” (Rai3), “Sogno e son desto” (Rai1), “Striscia la Notizia” (Canale 5), “Tale e Quale Show” (Rai1), “The Voice of Italy” (Rai2).
Per la prima volta nella sua storia, il Premio Regia Televisiva ha introdotto il riconoscimento come Miglior Programma Web che, all’unanimità, è stato attribuito aFiorello per la sua Edicola Fiore mentre è stato riconosciuto come Evento straordinario tv dell’anno a Gianni Morandi per il concerto-evento all’Arena di Verona dello scorso ottobre. Laura Forgia per tale occasione ha scelto un evening dress Michele Miglionico Haute Couture in doppia organza satinata di seta nera e tulle ricamato a grappoli di lurex nei toni del rosa mauve. il corpetto in tulle total nude è interamente ricamato e nervato in pizzo cordonnè Il look è stato completato dai gioielli sculturaMonies.