Home > Gossip > Justin Bieber, controllo della privacy dopo party fumée

Justin Bieber, controllo della privacy dopo party fumée

justin-bieber

Il famoso cantante attore Justin Bieber ha chiesto ai suoi legali di ottenere la possibilità di detenzione dei diritti di tutte le foto scattate durante i party ai quali prende parte, secondo quanto ha riportato il TMZ. Sembra che i suoi manager abbiano stillato una serie di regole ferree per chiarire che tutte le fotografie scattate sono automaticamente di appartenenza dell’artista. Secondo le fonti del sito di gossip summenzionato sembra che, quando la giovane celebrità è coinvolto all’interno di una situazione festosa, essi piazzano un cartello sul quale è riportato che tutte le foto scattate non appartengono categoricamente ai rispettivi autori, ma a Bieber in persona. Il celebre diciottenne viene spesso immortalato da fan e paparazzi in feste, festini e locali serali, a volte in situazioni imbarazzanti. In effetti, di recente, egli è stato sorpreso a fumare in una stanza d’albergo del Newport Beach Hotel. Inoltre sembra che alcuni insider hanno raccontato al New York Daily News di essere preoccupati per le sorti artistiche future del ragazzo, il quale è sul punto di perdere totalmente la bussola, il cui comportamento vacilla per la mancanza di autocontrollo: “Justin fa letteralmente quello che vuole e questa mancanza di controllo può distruggere la sua reputazione: è ancora un teenager, e questo tipo di comportamento può davvero nuocere alla sua carriera. Guardate cosa è successo a Britney Spears”.

 

Categories: Gossip Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: