Home > Gossip > Justin Bieber, accusa di furto per allungare il pene

Justin Bieber, accusa di furto per allungare il pene

Secondo quanto riporta l’Huffington Post, il cantante attore Justin Bieber è stato denunciato da un uomo nel Michigan, il quale sostiene che la nota popstar canadese ha rubato la sua carta di credito American Expressper pagarsi un’operazione di allungamento del pene per una spesa di 426,78 dollari. L’uomo in questione afferma di essere il padre di Selena Gomez, fidanzata del giovane artista.

Categories: Gossip Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: