Home > Gossip > Veronica Basharatyan, guerra in passerella tra Milano e Parigi

Veronica Basharatyan, guerra in passerella tra Milano e Parigi

Veronica Basharatyan mentre stava ultimando il fitting della sua sfilata insieme al suo regista Rino Tranchini, si è trovata a dover sostituire all’improvviso la modella Nastya Shershen, nonostante la conferma di Elite, sua agenzia di riferimento.
Motivo? La scelta da parte di uno stilista francese che ha imposto alla ragazza proveniente dall’Estonia di non sfilare più a Milano.
Interpellata telefonicamente, Nastya Shershen ha dichiarato di non saperne nulla confermando la propria piena disponibilità a sfilare per Veronica Basharatyan. L’agenzia però non lo ha concesso e la Basharatyan ha dovuto, suo malgrado sostituirla.
“Sono davvero molto stupita e contrariata – ha dichiarato la bionda stilista di origine armena – perché questa è la modella che avevo scelto a Mosca come immagine per la mia collezione primavera/estate 2013 Basharatyan V; inoltre  – spiega la stilista – gli accordi erano che Nastya, assieme al servizio fotografico, dovesse sfilare per me in passerella a MilanoModaDonna”.
Tra l’altro pare che Veronica Basharatyan, sempre per accordi contrattuali, non potrà usare le foto della modella in questione fino al prossimo febbraio 2013.
Vana ogni rimostranza, si annunciano battaglie legali.

Categories: Gossip Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: