Archive

Archive for July 31, 2012

Blake Lively, nuova protagonista della campagna per il lancio dell’essenza Premiere di Gucci

Da qualcuno è considerata una delle nuove icone del cinema hollywoodiano. Bella e sensuale, Blake Lively è la nuova protagonista della campagna per il lancio dell’essenza Premiere di Gucci. Non è ancora dato sapere se il filmato o addirittura un corto, saranno presentati in anteprima a Venezia durante la Mostra del Cinema di fine agosto. Di fatto, lo spot è  già visibile su Youtube. Il filmato, diretto da Nicolas Winding Refn, è ambientato presso la Sheats Goldstein Residence a Hollywood, dove tra l’altro sono stati realizzati gli scatti per la campagna stampa. Nello spot Lively compare all’interno del residence vestita con un abito sinuoso tutto dorato e poi, con uno stacco, viene ripresa nel deserto come se si trovasse su un set, ma questa volta vestita di nero. Dal Goldestein Residence, al giallo del deserto, al biondo dei capelli dell’attrice, l’oro sembra essere il leit motiv del filmato.

Fonte: VM-Mag

Keyra Knightley, cover di Harper’s Baazar UK di settembre 2012

C’e’ da chiedersi per quanto tempo durerà ancora questa moda del neo-gotico che da qualche stagione ha invaso, forse più i servizi fotografici a tema che le passerelle. Teschi, total black, veli neri misti a pelle, borchie, pezzi di pelliccia e metallo continuano a farla da padroni, complici anche alcune modelle, cantanti o socialite che hanno fatto del dark e del gotico uno stile di vita – Lady Gaga in testa, ma anche Daphne Guinnes o Kate Moss -. Sul numero di settembre di Harper’s Baazar UK l’attrice britannica Keyra Knightley è l’ultima a entrare nel mood crepuscolare e complice un outfit targato Chanel di cui è anche ambasciatrice, veste come una vera neogotica. Nel servizio – le cui foto sono firmate da Ellen Von Unwerth – parla anche del film Anna Karenina in uscita a settembre, che ha per protagonisti Jude Law e Aaron Johnson.

Fonte: VM-Mag

Sun, presunte preferenze di Karl Lagerfeld su Kate Middleton a discapito della sorella

Il direttore artistico della maison Chanel è una vera e proprio manna dal cielo per i giornali e i siti di moda. In un periodo in cui non succede – quasi – nulla, lui ha sempre delle dichiarazioni gustose e divertenti che consentono di riempire i giornali e allietare le giornate di chi è sotto l’ombrellone. Karl Lagerfeld, oltre ad aver parlato, di recente della sua gattina, il Sun ha riportato delle sue dichiarazioni – senza, però, circoscriverle bene, per cui da prendere con i guanti bianchi – in cui afferma tutta la sua passione per una delle due sorelle Middleton, ma al contempo spiega anche di non amare per nulla l’altra. A quale delle due si riferisce il suo amore e a quale, invece, il suo disappunto? L’arcano è stato svelato immediatamente: alla Duchessa di Cambridge andrebbero le sue preferenze. Secondo il Sun, Lagerfeld avrebbe detto che “ama la sua bellezza romantica”, mentre dell’altra ha detto di non gradire la sua faccia e che dovrebbe mostrare solo il “lato B”. Da colui che paragonò anni fa Kate Moss a un quadro di Picasso e che solo pochi mesi fa disse della cantante inglese Adele che è grassa, c’è da aspettarsi che le dichiarazioni le abbia fatte eccome. Ma la maison Chanel dichiara, invece, “no comment”.

Fonte: VM-Mag

Categories: Gossip Tags: ,

Choupette, gattina più famosa al mondo di Karl Lagerfeld

Non sarebbe la prima volta che un animale da compagnia diventa più famoso – o altrettanto noto – quanto il proprietario. Alla Casa Bianca, ai tempi della presidenza Clinton – Bill, ovviamente -, il gatto Socks era diventato il divo della magione. La sua fama fu oscurata, ahimé, solo dall’affaire Monica Levinski. Ma se non c’è il sesso di mezzo, si sa, il mondo luccicante della moda alletta di più  rispetto a quello noioso della politica, per cui può accadere che una gattina superi in fama il proprio padrone “divo”. Secondo lo stilista Karl Lagerfeld è quanto è successo a lui. Il designer, in un’intervista rilasciata all’Independent ha dichiarato che Choupette – questo il nome della gattina che ormai convive con lui da un anno circa e da cui si separa raramente – è una piccola celebrità che ha superato in fama quella dello stesso Lagerfeld. Secondo il Kaiser, Choupette sarebbe addirittura diventata la gatta più famosa al mondo. Addirittura riceverebbe proposte di lavoro da parte di aziende produttrici di cibo per animali e simili. Lagerfeld non sarebbe il primo stilista pazzo d’amore per i suoi animali. In una scena diventata un must del film Valentino The Last Emperor, Garavani veniva ripreso in un momento di intimità serale con i suoi carlini. Lo stilista in prima persona lavava i denti ai suoi animali preferiti messi in fila in attesa del rito dell’igene dentale serale.

Fonte: VM-Mag

Categories: Gossip Tags: ,