Home > Gossip > Stacy Keibler, meravigliosa la storia con George Clooney

Stacy Keibler, meravigliosa la storia con George Clooney

George Clooney è uscito dal Kodak Theater con un pugno di mosche. Candidato all’Oscar come migliore attore protagonista con “Paradiso Amaro”, l’attore hollywoodiano si è dovuto inchinare al Jean Dujardin di “The Artist”. Il tweet dell’ex fidanzata Elisabetta Canalis “Il karma vince sempre”, pubblicato in contemporanea alla consegna del premio, sa molto di dedica al veleno. Ma George non ha tempo per capricci e ripicche, a consolarlo c’è la sua nuova fiamma Stacy Keiber. L’ex wrestler dal fisico statuario, apparsa per la prima volta ad ottobre al fianco di Clooney durante presentazione di “Paradiso amaro” al New York Film Festival, ha concesso un’esclusiva intervista al settimanale Vanity Fair in cui racconta la sua relazione con il regista e attore originario del Kentucky.
“Sono a Los Angeles da sette anni, e mi pare di conoscere George da sempre – ha dichiarato la Keiber -: io e lui abbiamo un mucchio di amici in comune. Vorrei avere una storia migliore da raccontarle, questa è la verità”. Stacy esce finalmente dal guscio dopo un lungo periodo fatto di tanti silenzi e poche parole: “Progetti per il futuro? Il sogno per me va vissuto giorno per giorno, momento per momento – ha affermato la 32enne statunitense -. Non so che cosa succederà domani, magari tra una settimana mi sveglierò e sarà tutto finito. Ma per ora è meraviglioso”.
Appassionata di danza, ed ex cheerleader dei Baltimora Ravens, Stacy ha partecipato nel 2006 al “Ballando con le stelle” americano. E se le arrivasse la proposta di partecipare alla versione italiana del programma? “Penso che sarebbe bellissimo tornare a ballare. Se me lo chiedessero, sarei onorata – ha concluso la ragazza, innamorata dell’Italia -. Sono stata a Como e a Roma, a Portofino, in Sardegna. Una meraviglia assoluta. Non vedo l’ora che arrivi l’estate per tornare nel Bel Paese”.

Fonte: TMNews

Categories: Gossip Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: