Home > Gossip > Michelle Hunziker, confessione di plagio: “Fui vittima di una setta”

Michelle Hunziker, confessione di plagio: “Fui vittima di una setta”

La bella e brava showgirl era stata plagiata dai “Guerrieri della luce”. Aveva lasciato il marito Ramazzotti e si era fidanzata col figlio della guru: “Approfittano dei momenti di debolezza delle persone, era una dipendenza”.
Una pagina oscura nella vita della popolare attrice e showgirl Michelle Hunziker (foto). “Per anni fui vittima di una setta”. Lo confessa la bella 33enne di origine svizzera sul quotidiano tedesco Bild Zeitung. La setta ha un nome piuttosto evocativo, si chiama infatti “Guerrieri della luce”, si ispira ai precetti di dello scrittore Paulo Coelho ed è capeggiata dalla guru Giulia Berghella. Utilizzano l’ipnosi e l’imposizione delle mani per scacciare le energie negative. La Hunziker fu vittima di questa setta dal 2000 al 2006 (infatti si separò da Eros Ramazzotti per instaurare una relazione sentimentale prima col figlio della guru e poi col suo ex compagno). Nel 2000, Michelle aveva appena perso il padre e stava attraversando un periodo di difficoltà e debolezza interiore. Così si affidò ai “Guerrieri della luce”.
“Ero molto debole e sono stata una facile preda per loro – confida Michelle – poiché approfittano delle persone che vivono un particolare momento di fragilità. Sono persone molto preparate dal punto di vista psicologico, capiscono i tuoi problemi. Mi hanno sempre avvicinata nei momenti più duri della mia vita, ferendomi profondamente e arricchendosi alle mie spalle. Mi trovavo in una situazione di dipendenza, quasi come una tossicodipendenza. E’ molto difficile uscirne quando precipiti in una simile situazione”. Come ha fatto, dunque, la brava attrice e presentatrice televisiva ad uscire dall’incubo? “L’amore per la figlia Aurora e un sogno nel quale mio padre mi scuoteva, intimandomi di svegliarmi, hanno messo fine alle mie sofferenze – conclude la Hunziker – Ho lasciato i ‘Guerrieri della luce’ e quando sono tornata alla normalità, tutti gli altri erano lì ad aspettarmi. Ora sono felice”.

Fonte: Reggionline

Categories: Gossip Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: